<<  Novembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Archivi

Filtro 

  • Sull' inceneritore Asm serve chiarezza

    I nodi vengono al pettine e le bugie di Raffaelli si sciolgono come neve al sole. L’opposizione aveva puntualmente denunciato le anomale valutazioni nel bilancio dell’Asm dell’inceneritore pubblico ma, come sempre, l’allora Sindaco di Terni ci ave...
  • Le strane aperture di Melasecche a Di Girolamo

    Trovo sconcertante che il consigliere regionale Enrico Melasecche convochi una conferenza stampa per annunciare al Sindaco di Terni una disponibilità a collaborare ancor prima di avergli sentito pronunciare le dichiarazioni programmatiche in consiglio co...
  • Alla faccia della discontinuità!

    Il passaggio delle consegne tra Raffaelli e Di Girolamo avviene all’insegna della più ottusa continuità e della salvaguardia dell’intero sistema di potere raffaelliano, con la prospettiva di passare da disastro in disastro. Le indiscrezioni di stam...
  • Con Di Girolamo e Polli trionfa la partitocrazia

    E' incredibile che il nuovo Sindaco di Terni annunci con assoluta tranquillità che la compagine degli assessori comunali sarà decisa nell'ambito di un tavolo tecnico con il Presidente della Provincia. Si tratta della conferma che il centrosinistra è pr...
  • INDENNITA' AI DIRIGENTI E CLIENTELISMO IMPERANTE

    La questione dell'aumento dell'indennità retributiva al direttore generale del Comune di Terni non può finire a tarallucci e vino, soprattutto in un momento in cui Raffaelli e il centrosinistra negano ai dipendenti comunali il pagamento degli straordina...
  • Come votare - scheda fac-simile

    ...
  • Vinceremo e andremo a leggere le carte...

    Si avvicina per Terni il momento dell'alternanza al governo della città ma la sinistra vive come una tragedia quella che dovrebbe essere l'essenza della democrazia. Forse il terrore dei nostri avversari si spiega con la consapevolezza che dopo la vittori...
  • Il (preteso) senso civico dei comunisti

    Hanno un bel coraggio i comunisti nostrani con i loro predicozzi su ambiente e rispetto delle regole. Sono il classico esempio di chi predica bene e poi razzola malissimo. Basterebbe osservare lo scempio di Corso Tacito, abusivamente e selvaggiamente tapp...